Carlucci, raccolta porta a porta: possibile slittamento di una settimana

Shares

L’avvio del nuovo sistema di raccolta differenziata “porta a porta”, previsto per il prossimo primo novembre, sembra destinato a slittare di qualche giorno. Ne da notizia il sindaco Davide Carlucci in un post pubblicato ieri su facebook:

sindaco davide carlucciÉ possibile che la raccolta differenziata porta a porta non parta il primo novembre ma che ci sia uno slittamento di una settimana. Questo per cause indipendenti dalla volontà o dell’efficienza del nostro Comune: l’impianto che avrebbe dovuto ricevere la frazione umida ha comunicato all’improvviso pochi giorni fa che non poteva più accettare altri quantitativi e per questo diversi Comuni pugliesi, tra cui i nostro, stanno cercando, insieme alla Regione Puglia, soluzioni diverse. Io stesso mi sono fatto promotore, con i sindaci di Gioia, Casamassima e Sammichele, di un incontro in Regione che si è svolto oggi per trovare una soluzione. Siamo ottimisti ma non possiamo garantire con certezza di poter partire il primo novembre come stabilito. Nei prossimi giorni forniremo comunicazioni la data certa”.

Potrebbero interessarti anche...