13° Meeting Città di Acquaviva, grande Giuseppe Rigogolo

Shares

amatori-atletica-Rigogolo-3Il 2 Giugno l’Amatori Atletica Acquaviva per la tredicesima volta ha ospitato ad Acquaviva delle Fonti presso lo Stadio Giammaria il “Meeting Città di Acquaviva”, manifestazione di atletica leggera su pista riservata al settore assoluto.

Il successo ottenuto nelle precedenti edizioni sia per l’affluenza di pubblico e sia per la partecipazione di atleti di elevata caratura, nonché per i notevoli risultati tecnici ottenuti fanno del “Meeting Città di Acquaviva” di diritto uno dei più importanti meeting del Sud Italia e richiama, fin dalla prima edizione (2004) centinaia di atleti provenienti da tutta Italia e numerosi sono stati i primati e le migliori prestazione che sono stati stabiliti sulla veloce pista acquavivese nel corso degli anni, aiutati da un clima quasi sempre favorevole alle grandi prestazioni. Questa edizione a dir il vero ha patito la concomitanza con il più importante Meeting di Atletica Leggera che si disputa in Italia il Golden Gala che da sempre richiama allo Stadio Olimpico 50 mila spettatori tra cui tantissimi atleti desiderosi di assistere ad uno spettacolo unico al mondo, ma chi oggi aveva scelto il Giammaria sicuramente ha potuto godere di un programma tecnico snello, tecnicamente ben distribuito e soprattutto di gare e risultati tecnici di assoluto valore.amatori-atletica-Rigogolo

Tra tutte le gare le più emozionanti quelle della velocità pura con i 100 metri femminili vinti dalla spagnola Emilia Paunica con il tempo di 12”94 e i 100 metri maschili vinti da Giuseppe Rigogolo dell’Amatori Atletica Acquaviva allenato da Mimmo Nettis con il tempo di 11”01 e (10”95 in batteria).

amatori-atletica-Rigogolo-2Proprio la formula delle batterie ad inizio manifestazione e finale a conclusione di giornata si è dimostrata molo azzeccata e ha tenuto il numeroso pubblico sugli spalti fino alla conclusione delle gare. Nelle altre gare bello il duello del Lancio del Peso che ha visto prevalere Antony Possidente (Virtus Lucca) con la misura di 14.39 su Tarallo Vincenzo (Amatori Atletica Acquaviva), altra bella gara quella dei metri 400 piani con vittoria di Hutanu Gabriel (Cosenza K 42) con il tempo di 50”92 davanti all’allievo dell’Amatori Atletica Acquaviva Giacoia Adriano con il tempo di 51”33.

amatori-atletica-Rigogolo-1

Ancora un successo calabrese nei 3000 femminili con Pancione Francesca in 11’06”26. Sempre nel settore femminile doppio successo delle atlete del CUS Bari con Frisini Maria Luna nel Lancio del Giavellotto Mt. 38.36 e nel salto in Lungo con Cassano Claudia mt. 5.08. Tutti i vincitori delle gare del 13° Meeting Città di Acquaviva:

( fonte articolo: www.atleticaacquaviva.it ) 

Metri 100 Femminili 1^ Emilia Paunica 12”94 Spagna

Metri 100 Maschili 1° Rigogolo Giuseppe 11”01 Amatori Atletica Acquaviva

Metri 400 Femminili 1^ Sternativo Viktoria 1’02”88 Atletica Don Milani

Metri 400 Maschili 1° Hutanu Gabriel 50”92 Cosenza K42

Salto in Lungo Femminile 1^ Cassano Claudia 5.08 CUS Bari

Salto in Lungo Maschile 1° Massafra Cosimo 6.52 Atletica Don Milani

Lancio del Giavellotto Femminile 1^ Frisini Maria Luna 38.36 CUS Bari

Lancio del Peso Maschile 1° Possidente Antony 14.39 Virtus Lucca

Metri 3000 Femminili Pancione Francesca 11’06”26 Cosenza K42

Metri 3000 Maschili Grieco Vincenzo 8’52” Barile Flowers

Potrebbero interessarti anche...

Shares