Parte il 2 giugno la 27^ edizione di Acquaviva in Bicicletta

Shares

acquaviva-in-biciclettaIL 2 GIUGNO TUTTI ALLA 27° ACQUAVIVA IN BICICLETTA

di Vito Lucarelli

Era il lontano 1981, alcuni ragazzi di Acquaviva scoprono non senza meraviglia di avere la stessa passione: la bicicletta da corsa. Non erano molti una decina, in quegli al sud la bicicletta da corsa non era molto diffusa e solo alcuni pionieri praticavano il ciclismo come attività sportiva. Dopo qualche mese in cui si alternavano uscite domenicali con sporadici allenamenti nei giorni feriali, il gruppo dei ciclisti diventato, ormai un gruppo di amici, decise su input di uno componenti Gino Di Giuseppe di creare una società ciclistica. Gino non era un acquavivese d’adozione. Viveva ad Acquaviva e lavorava a Bari, aveva sposato una nostra concittadina, ebbe l’idea di creare una società ciclistica. Lui era abituato venendo dal centro Italia, dove era normale avere delle società in ogni paese. L’idea piacque subito, si fece una colletta per l’iscrizione alla F.C.I. nacque così, quasi per gioco, Il Gruppo Ciclistico “Fausto Coppi” Acquaviva delle Fonti. Il presidente non poteva che essere lui Gino Di Giuseppe, che ha guidato con entusiasmo contagioso il nostro gruppo fino a quando ci ha lasciato.

acquaviva-in-bicicletta-foto2

26° Acquaviva in bicicletta 2015

Siamo sicuri che ci guarda da lassù e sicuramente è contento di quello che il suo gruppo è diventato. Sono passati 35 anni, quei ragazzi sono diventati adulti genitori e nonni, molti di loro ancora si dedicano all’attività sportiva e alla Società, magari con minore energie fisiche ma con maggior entusiasmo e competenza. Il gruppo ha saputo sfidare il tempo diventando il sodalizio sportivo, in seno alla F.C.I., più vetusto della Regione Puglia. In questi anni molti giovani e non si sono avvicinati al ciclismo, il gruppo ha così assolto al suo scopo principale; come recita l’art. 1 dello suo statuto “Il gruppo si prefigge la diffusione del ciclismo agonistico amatoriale nella comunità acquavivese”. Ogni hanno si organizzano gare sia su strada che in MTB o Ciclocross. Molti atleti si cimentano nell’agonismo, con risultati molto lusinghieri. Contiamo ancora nel 2015 Campioni regionali.

acquaviva-in-bicicletta-foto3

26° Acquaviva in bicicletta 2015

Da qualche anno il gruppo si è dotato di un direttore sportivo, condizione indispensabile per iniziare l’attività giovanile, e i risultati si stanno vedendo, molti giovani del gruppo sono tra i migliori della Puglia. Detto questo, l’orgoglio del Gruppo Ciclistico “Fausto Coppi” resta l’organizzazione dell’Acquaviva in Bicicletta, quest’anno giunta alla “27° edizione. Anche questo è un record da andare orgogliosi, nessuna manifestazione sportiva acquavivese può vantare tante edizioni. Ormai questa manifestazione è entrata nei costumi e nelle usanze della comunità di Acquaviva. Ha fatto pedalare i nonni, i padri, i figli, e adesso anche i nipoti. Pochi sono i cittadini di Acquaviva che non hanno partecipato almeno una volta. Ogni anno, a questo atteso appuntamento, aderiscono centinaia di persone, in qualche edizione si è arrivati a sfiorare le 800 presenze. Quest’anno la pedalata ecologica non competitiva si svolgerà, come da qualche anno si fa, il 2 Giugno. I preparativi fervono e l’organizzazione è in piena attività. Il presidente del gruppo Giuseppe Lazzarrara e tutti i soci ci tengono particolarmente a fare bella figura. Lo scopo è far apprezzare a tutti la bellezza del pedalare, con la speranza, che i più si convincano che si può anche fare almeno della macchina. Far scoprire come la vecchia cara bicicletta è il mezzo di locomozione più semplice e convenite per muoversi negli spostamenti paesani è lo scopo che da sempre sottintende a questa bellissima manifestazione. Quindi tiriamo giù le bici, diamogli una oliata aggiustiamo freni e gomme, e tutti insieme ci diamo appuntamento presso la Cassarmonica, alle ore 9,00 il 2 Giugno.
Non mancate ci divertiremo.

Potrebbero interessarti anche...

Shares