Ad Acquaviva Lorenza Mazzetti, un’icona del Novecento Italiano

Shares

Domenica 25 novembre, Lorenza Mazzetti sará ad Acquaviva in occasione della seconda edizione di “Acquaviva città delle donne”, manifestazione organizzata in concomitanza con la Giornata internazionale contro la violenza di genere.

Lorenza Mazzetti

Lorenza Mazzetti

É stata una delle prime donne al mondo a fare cinema d’avanguardia.

Ha alle spalle una storia drammatica, legata alla persecuzione degli ebrei in Italia: appartenente a una famiglia italiana con legami di parentela con Albert Einstein, durante la Seconda guerra mondiale scampa in Toscana ai rastrellamenti dei nazisti durante i quali furono uccisi tutti i suoi familiari.

Lorenza Mazzetti

 

Cineasta, scrittrice e pittrice, oggi Lorenza Mazzetti ha 92 anni ed è ancora straordinariamente attiva, vince premi e riconoscimenti e racconta a tutti la sua vita intensa, nel corso della quale ha stretto legami con Cesare Zavattini, Pier Paolo Pasolini, Attilio Bertolucci e molti altri registi e intellettuali, ottenendo anche prestigiosi premi a Cannes (per il suo film “Together“) e a Viareggio (per il suo libro “Il cielo cade“).

Lorenza Mazzetti

Lorenza Mazzetti

Domenica 25 novembre, Lorenza Mazzetti sarà ad Acquaviva delle Fonti in occasione della seconda edizione di “Acquaviva città delle donne”, manifestazione organizzata in concomitanza con la Giornata internazionale contro la violenza di genere.

L’incontro con il pubblico, intitolatoCome la Venere di Milo“, si svolgerà alle 10 nella Sala Colafemmina di Palazzo De Mari, sede del Comune di Acquaviva. (Per informazioni: Franco Chimienti, 333.1698263)



Lorenza Mazzetti

Lorenza Mazzetti – I colori di una tragedia – La strage degli Einsten Italiani nel 1944 – Corriere della Sera

Potrebbero interessarti anche...

Shares