Domani al Giammaria, Semifinale Play off del Campionato di 3^Categoria

Shares

Appuntamento importante per il calcio acquavivese domani pomeriggio al campo Giammaria con la semifinale dei Play off del campionato di Terza Categoria.

football acquaviva atletico palese[dropcap]P[/dropcap]rotagonista di questo atteso match sarà il Football Acquaviva che affronterà in una gara unica l’Atletico Palese. La squadra acquavivese era quest’anno matricola assoluta del campionato e nonostante la giovanissima età dei componenti della sua rosa ha ottenuto un brillante terzo posto.

Il regolamento dei play off stabilisce che la seconda squadra classificata, in questo caso il Calcio Palo, acceda direttamente alla finale, mentre terza e quarta si sfideranno in una partita unica la cui vincente affronterà la finale in quel di Palo del Colle che sancirà la promozione.

Il Football Acquaviva ha un vantaggio determinato dalla posizione raggiunta in classifica che le consentirà di avere due risultati su tre a disposizione. Infatti, se al termine dei tempi supplementari il risultato fosse di parità, il Football Acquaviva passerebbe alla finale, dove invece sarebbe il Calcio Palo a godere dello stesso vantaggio.

Danilo Pastore

Cosi il Direttore Generale del Football Acquaviva Danilo Pastore presenta la gara di domani: “Sarà una partita molto bella ma anche difficile. Affrontiamo un avversario, il Palese, che rispettiamo e che ha dimostrato nelle due sfide di campionato di poterci mettere in difficoltà. Come tutte le partite ad eliminazione diretta sarà un match aperto a qualsiasi risultato, con l’unico vantaggio per noi di poterlo disputare sul nostro campo. Giocare una semifinale è qualcosa di straordinario. Pur consapevoli delle nostre potenzialità, non avevamo stabilito questo obiettivo ad inizio stagione, ma nel corso di tutto il campionato i ragazzi hanno dimostrato di meritarlo e se lo sono guadagnati. Adesso però ci siamo e con il sostegno della nostra gente vogliamo giocarcela fino alla fine.”

Appuntamento quindi a domani alle ore 16 e 30.

Marco Antonelli.

Potrebbero interessarti anche...

Shares