Alla Collodi è “Scuola senza Zaino”. Acquaviva sede del prossimo Convegno Nazionale

Shares

Con grande partecipazione ed entusiasmo si è svolta il 17 u.s. la cerimonia di inaugurazione SENZA ZAINO della scuola Primaria Collodi, alla presenza dell’ideatore dell’ormai noto modello scolastico, il prof. Marco Orsi, della Prof.ssa Mariapaola Pietropaolo, Referente regionale per Puglia, Abruzzo, Molise, Marche, Calabria e Basilicata e dalla Prof.ssa Daniela Pampaloni, Responsabile nazionale della Rete, nonché Referente regionale per la Lombardia e la Sicilia.

Dopo aver apprezzato la coinvolgente esibizione musicale degli alunni “Senza Zaino”, diretti dal maestro Francesco Nardulli, gli ospiti, presentati e moderati dalla Dirigente della Istituto Comprensivo “Caporizzi-Lucarelli” prof.ssa Anna Maria Bosco, hanno dato vita ad una piacevole tavola rotonda, svoltasi alla presenza dei numerosi genitori, dirigenti scolastici ed insegnanti accorsi anche dai comuni viciniori.

Sono interventi il Sindaco dott. Davide Carlucci, la prof.ssa Mariella Nardulli, Assessore alla cultura del Comune di Acquaviva, nonché l’Assessore alla cultura dell’Area Metropolitana di Bari, la dott.ssa Francesca Pietroforte.

L’esperienza SENZA ZAINO del Plesso Collodi, quindi, si consolida ulteriormente e conferma, ancora una volta, come Buona Scuola: la Scuola-Comunità che trae la sua forza e la sua qualità proprio dalla indispensabile sinergia di tutte le sue componenti: dirigenza, insegnanti, Istituzioni e genitori.

L’Istituto Comprensivo “Caporizzi-Lucarelli” porta, quindi, a cinque le classi ispirate al modello SENZA ZAINO, a cui si uniscono le cinque sezioni dei due plessi della Scuola dell’Infanzia “De Gasperi” e “Capozzo”.


L’entusiasmo, la tenacia ed i prestigiosi riscontri ottenuti sul territorio acquavivese, ancorché pugliese, hanno infine convinto l’Associazione Nazionale di Promozione Sociale Senza Zaino ad annunciare la propria intenzione di organizzare proprio nella città di Acquaviva, in primavera, il suo prossimo Convegno Nazionale.

La manifestazione si è, quindi, conclusa con la visita delle splendide aule scolastiche Senza Zaino, con la consegna dei messaggi dei bambini al prof. Marco Orsi e con il rituale taglio della torta, rigorosamente ispirata al tema inaugurale. (galleria fotografica Istituto Comprensivo “Caporizzi-Lucarelli” )

Potrebbero interessarti anche...

Shares