Atletico Acquaviva, l’obiettivo è arrivare alla prima di campionato con un buon equilibrio atletico

Shares

Atletico Acquaviva, adesso si fa sul serio; Radogna: “L’obiettivo principale è quello di arrivare alla prima di campionato con un buon equilibrio atletico di tutta la squadra.”

Ha preso il via questo lunedì la stagione 2017-2018 dell’Atletico Acquaviva, con un raduno presso lo Stadio Comunale di Acquaviva delle fonti.

Agli ordini del neo tecnico rossoblu Vito Digiorgio e del preparatore atletico Giuseppe Radogna, il club dei presidenti De Marinis e Lafortezza inizierà la preparazione atletica in vista del prossimo campionato di Prima Categoria.

Atletico Acquaviva

E’ Giuseppe Radogna a raccontarci come si articoleranno le prime settimane di lavoro: “La preparazione inizierà con un periodo di ossigenazione per il miglioramento della potenza lattacida, e con un incremento della capacità e potenza aerobica, puntando allo stesso tempo ad aumentare la forza elastico/reattiva atta a migliorare la mobilità articolare, così da prevenire eventuali infortuni muscolari. Nella fase successiva lavoreremo sulla velocità quindi sullo sprint, cambi di direzione, corsa sostenuta e recupero attivo, quest’ultimo importantissimo perché’ se è vero che bisogna essere reattivi e veloci, è anche vero che è importante saper recuperare lo sforzo fatto, quanto prima. Durante la sosta natalizia faremo sicuramente un richiamo di questa preparazione.” “L’obiettivo principale – prosegue Radogna – e’ quello di arrivare alla prima di campionato con un buon equilibrio atletico di tutta la squadra.”

Per Radogna si tratta di una nuova stagione in rossoblu, ed è ormai tra i punti di riferimento dell’Atletico Acquaviva: “Tutto è iniziato 6 anni fa in concomitanza con la mia passione per il running e con vari tesseramenti in diverse società, dove iniziavo a testare le mie metodologie di lavoro. I buoni risultati ottenuti mi hanno fatto hanno fatto si che potessi ricevere le attenzioni dell’allora Mister Lavermicocca, che ha deciso di scommettere su di me affidandomi la parte atletica della squadra.

Sono felice di far parte di questa società e ringrazio i presidenti De Marinis e La Fortezza, senza dimenticare Arcangelo Lenoci, Rocco Lore’ e Franco Posa, per la stima e la fiducia nutrita nei miei confronti, per il lavoro svolto facendomi apprezzare da vari addetti ai lavori nel corso degli anni. Ne approfitto per ringraziare l’attuale DS dell’Avetrana Calcio Antonio Bruno (squadra che milita nel campionato di Eccellenza Pugliese) per aver apprezzato in piu’ occasioni il mio operato in ambito calcistico.”

Ufficio stampa Atletico Acquaviva

Potrebbero interessarti anche...

Shares