C’è un medico in cucina”, arriva la I^ “Autumn School” sulla Ristoceutica ad Acquaviva delle Fonti

Shares

“C’è un medico in cucina”
I Autumn School di Ristoceutica
Acquaviva delle Fonti, 7/10 ottobre 2021

“C’è un medico in cucina”, la I Autumn School sulla Ristoceutica si terrà dal 7 al 10 ottobre 2021 ad Acquaviva delle Fonti (Ba).

C’è un medico in cucina” Autumn School" sulla Ristoceutica ad Acquaviva delle Fonti

C’è un medico in cucina”, arriva la I^ “Autumn School” sulla Ristoceutica ad Acquaviva delle Fonti

La Ristoceutica è un neologismo frutto della fusione di due parole “ristorazione” e “nutraceutica”, a sua volta frutto della fusione di altre due parole: nutrizione e farmaceutica.

La ristoceutica è una nuova linea di ricerca, ideata dal Prof. Vincenzo Lionetti (che sarà presente all’evento) della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, che studia gli effetti sulla salute e sul benessere dati dall’associazione di diversi alimenti funzionali.

L’idea di una scuola nasce dalla volontà di mettere insieme tutti i professionisti che si occupano già di nutrizione e di intraprendere un percorso virtuoso su “cibo e salute”.

L’evento è stato concepito da un gruppo di lavoro coordinato dal Presidente di ARTI Puglia, Vito Albino e dal Preside della Facoltà di Medicina, prof. Loreto Gesualdo.

È organizzato da Tipica Puglia e Comune di Acquaviva delle Fonti, è coadiuvato da altrettanti partner d’eccezione come l’Istituto di Nanotecnologie del Consiglio Nazionale delle Ricerche, l’Istituto Rosa Luxemburg che ha la sede dell’Istituto alberghiero a Casamassima, il Comune di Casamassima, la Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Bari, il centro “Cibo in salute” di Uniba, coordinato dalla prof.ssa Filomena Corbo, che vede l’unione di più dipartimenti universitari impegnati in ricerche scientifiche proprio sul tema del cibo e della ristoceutica.

L’Autumn School è riservata a medici, ricercatori e appassionati alla ristoceutica, che dovranno presentare una ricetta da candidare utilizzando ingredienti rigorosamente e tassativamente di origine pugliese quali ad esempio: Cipolla rossa di Acquaviva, Mandorla di Toritto, Cece Nero o rosso di Cassano delle Murge, Olio EVO, Ciliegia di Turi e/o Lenticchia di Altamura.

Durante la serata finale i medici potranno chiedere l’aiuto di uno chef professionista per sviluppare la loro idea e la ricetta stessa.

Tanti gli eventi collaterali all’iniziativa tra cui conferenze con i rappresentanti dei partner succitati, momenti di degustazione in masseria e “Cibo e salute” in Borghi Autentici d’Italia con la presentazione alla città delle ricette vincitrici.

Per informazioni, domanda di adesione all’Autumn School e regolamento: www.tipicapuglia.com e www.comune.acquaviva.ba.it

Regolamento Ristoceutica

Modulo Iscrizione Ristoceutica

 

Ufficio Stampa: Tipica Puglia – “C’è un medico in Cucina”

E-Mail: ufficiostampacomuneacquaviva@gmail.com
E-Mail: medicoincucina@tipicapuglia.com

Potrebbero interessarti anche...