Claudio Batta in “Agrodolce” ad Acquaviva il 16 febbraio

Shares

Torna l’Associazione Culturale “degli sfollati” nelle consuete vesti di organizzatrice di eventi teatrali comici e non, dal respiro ed interesse nazionale.

Venerdì 16 febbraio alle ore 21.00 nell’oratorio di S. Domenico si esibirà Claudio Batta, il famoso Capocenere di Zelig con le sue altrettanto famose parole crociate, nello spettacolo “Agrodolce”.

Scritto a quattro mani con Piferi ( autore di Zelig oltre che di Paolo Rossi ,Iannacci, Manera ed altri ancora), “Agrodolce” è un monologo comico che ha come tema centrale l’alimentazione e le sue manie.

Il 10 Marzo, invece, è previsto ” io, la seconda figlia” l’assolo comico della poliedrica Tiziana Schiavarelli (Anonima GR) in cui si racconta in toto, con la consueta bravura, verve e il suo stile divertentissimo che fanno una delle attrici di primo piano dell’intero panorama pugliese.

 

Claudio Batta in “Agrodolce”, spettacolo comico teatrale sull’alimentazione, il cibo e l’educazione alimentare

Claudio Batta in "Agrodolce"

 

Potrebbero interessarti anche...

Shares