Contributi alle nuove imprese: domani la presentazione del Bando GAL Sud Est Barese

Shares

Venerdì 17 gennaio, alle ore 17:00, si terrà ad Acquaviva un incontro pubblico per informare la cittadinanza e i potenziali beneficiari sulle opportunità di finanziamento messe a disposizione del Bando per contributi alle nuove imprese pubblicato dal GAL Sud Est Barese

Nel corso dell’incontro, potranno essere esaminati i progetti da candidare e saranno distribuiti ai partecipanti materiali divulgativi relativamente a tutte le opportunità di finanziamento del GAL ed ai progetti in cantiere nei prossimi anni.

Contributi alle nuove imprese: presentazione del Bando GAL Sud Est Barese

Contributi alle nuove imprese: presentazione del Bando GAL Sud Est Barese

Il GAL Sud Est Barese ha riaperto il bando per la nascita di nuove imprese in ambito extra-agricolo.

Dal turismo al commercio, dall’artigianato ai servizi per la persona, dall’agroalimentare alla ristorazione, sono tantissimi i settori finanziabili.

Il Bando sostiene la nascita di nuove imprese in ambito extra-agricolo, attraverso la concessione di un premio all’avviamento e di un contribuito su un investimento con l’obiettivo di rivitalizzare le economie rurali e aumentare le opportunità di lavoro dell’area del GAL Sud Est Barese.

BENEFICIARI: microimprese e piccole imprese o persone fisiche nelle zone rurali che avviano attività extra agricole.

RISORSE DISPONIBILI: le risorse finanziarie assegnate al bando pari ad 1.028.999,54 (euro unmilioneventottomilanovecentonovantanove/54) così ripartite tra i due interventi:

  • Intervento 1.1 – Euro 255.000,00; 
  • Intervento 1.2 – Euro 773.999,54; 

SCADENZE

  • 17/02/2020 ore 13:00 – Termine finale per l’invio dei modelli 1 – 2 per la delega del TECNICO abilitato alla compilazione della Domanda di Sostegno sul SIAN.  
  • 24/02/2020 ore 23:59 – Termine finale di operatività del portale SIAN per il rilascio della Domanda di Sostegno.
  • 28/02/2020 ore 13:00 – Termine finale di consegna della Domanda di Sostegno corredata di tutta la documentazione progettuale.

NOTA BENE

Il GAL evidenzia che per partecipare al bando occorre preliminarmente aprire un FASCICOLO AZIENDALE attraverso un CAA e successivamente delegare un TECNICO per la compilazione della domanda di sostegno sul portale SIAN. La delega avviene attraverso la compilazione dei modelli 1 e 2. I modelli devono essere inviati via e-mail ENTRO e NON OLTRE le ore 13.00 del 17 febbraio 2020 (tutte le informazioni di dettaglio sono contenute nel paragrafo 13 del bando).

ALLEGATI:

Potrebbero interessarti anche...

Shares