Contributo libri di testo: c’è tempo fino al 30 settembre per le domande

Shares

La Giunta Regionale ha stabilito i criteri per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2017/2018: c’è tempo fino al 30 settembre per fare domanda, avendone i requisiti (ISEE: 10.632,94)

contributo libri di testo scolastici

“Le famiglie degli studenti che frequenteranno le Scuole Secondarie di 1° e 2° Grado a. s. 2017/2018 che appartengono a nuclei familiari con I.S.E.E. in corso di validità non superiore a € 10.632,94- rende noto il sindaco di Acquaviva delle Fonti Dott. Davide Carlucci- possono accedere al beneficio della fornitura dei libri di testo.

Le famiglie interessate dovranno ritirare e presentare entro e non oltre il 30 settembre 2017 presso gli Istituti Scolastici che frequentano o propri figli, l’istanza per i libri di testo nella forma di autocertificazione ai sensi del D. P. R. 28.12.2000, n. 445.

All’istanza occorre allegare copia dell’attestazione I.S.E.E. in corso di validità.

Le scuole svolgeranno il ruolo di informazione alle famiglie, di ricezione delle istanze e trasmetteranno entro il giorno 7 ottobre le istanze al Comune di residenza degli studenti”.

Delibera e Allegato (Bollettino Ufficiale Regione Puglia n.98 del 22 agosto 2017)

Potrebbero interessarti anche...

Shares