Coronavirus, l’Associazione Permanente di Solidarietà dona 10mila euro al “Miulli”

Shares

Ancora un contributo per fronteggiare l’emergenza e dare un sostegno al Miulli di Acquaviva delle Fonti, ospedale dedicato in prima linea contro il Coronavirus.

L’iniziativa questa volta è della Associazione Permanente di Solidarietà di Acquaviva, che ha voluto donare 10.000,00 euro, chiedendo che venga destinata per fronteggiare la crisi Coronavirus, attraverso l’acquisto di un bene strumentale ovvero di materiale sanitario secondo le necessità ed esigenze del nosocomio.

Associazione Permanente di Solidarietà

  • Questo il comunicato diffuso dall’Associazione: 

Elargizione liberale per fronteggiare l’emergenza Coronavirus

l’Associazione Permanente di Solidarietà, che da oltre vent’anni è promotrice della cultura della solidarietà verso i meno fortunati, in questo periodo difficile per tutti gli italiani, ed in particolare per quanti operano in prima linea nell’emergenza, ha deciso di donare all’Ospedale Generale Regionale “F. Miulli” la somma di euro 10.000,00, chiedendo che tale somma venga specificamente destinata per fronteggiare la crisi Coronavirus, attraverso l’acquisto di bene strumentale ovvero materiale sanitario secondo le necessità ed esigenze del nosocomio.

Un ringraziamento speciale va a tutti i privati, Istituzioni e attività commerciali del territorio, che da anni sostengono l’impegno della nostra Associazione; è sempre possibile supportare le nostre iniziative solidali anche con contribuzioni al seguente indirizzo:

  • IT71C0200841301000400870144
  • UniCredit Banca

Acquaviva delle Fonti, 24.03.2020

Associazione Permanente di Solidarietà – ODV

Potrebbero interessarti anche...

Shares