Domenica 11 Febbraio, visite gratuite alla Grotta di Curtomartino e a Palazzo de Mari

Shares

Proseguono le attività inserite nel potenziamento del servizio di informazione e accoglienza turistica dell’Info Point Turistico di Acquaviva delle Fonti. Questo weekend appuntamento da non perdere alle ore 11,00 con l’eccezionale Grotta carsica sita a Curtomartino, con visita speleologica alla scoperta della storia millenaria dell’uomo e i fenomeni carsici della murgia del sud-est barese. Nel pomeriggio alle 18,00, invece, visita guidata a Palazzo de Mari, un contenitore storico che ospita il nostro municipio, ma che con la sua storia e le innumerevoli stanze, sa offrire una visione più globale e misteriosa dell’edificio.

Ricordiamo che il Comune di Acquaviva delle Fonti, in sinergia con l’Info-Point Turistico, è risultato aggiudicatario del Bando POR Puglia FESR FSE 2014-2020 Asse VI – Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali – Azione 6.8 – Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche.

Le attività riguarderanno, inoltre,  la valorizzazione delle eccellenze storico-artistiche presenti nel nostro Centro antico, mediante visite guidate ai pozzi, ai monumenti e all’Ecomuseo “Luoghi dell’Acqua e della Terra”, ma anche laboratori didattici per bambini, visite al museo dell’Abito Sognare e perdersi negli abiti di un tempo.

Si tratta di un calendario articolato (in continuo aggiornamento), che vedrà coinvolti i weekend fino al 1° Aprile 2018, in cui sarà possibile partecipare gratuitamente con l’obbligo di prenotazione.

📅 Domenica 11 FEBBRAIO | 🕕 ore 11,00
👲 IN GROTTA A CURTOMARTINO: visita guidata speleologica tra la storia millenaria dell’uomo e il Carsismo Murgiano
📅 Domenica 11 FEBBRAIO | 🕕 ore 18,00 (ULTIMI POSTI)
🤴 ALLA CORTE DEI DE MARI: visita guidata tra i segreti dei Principi a Palazzo de Mari con degustazione finale
 
📋 Il calendario degli eventi: https://goo.gl/x6JFyr
📝 Prenota online: https://goo.gl/bz0rze
Informazioni: 📞 338.2366201 • 📧 iat.acquaviva@gmail.com
CLICCA SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRE

  

Potrebbero interessarti anche...

Shares