Due ricorsi per il teatro, udienza a luglio

Shares

Teatro Comunale Sebastiano Arturo Luciani di Acquaviva Si decideranno il 6 luglio le sorti del Teatro comunale Luciani. Il Tar, infatti, ha deciso di rinviare a quella data la trattazione dei ricorsi presentati da Edilco ed Edilres, le due ditte che si sono piazzate rispettivamente al secondo e terzo posto nella gara da 4 milioni di euro per la ristrutturazione del teatro, vinta da un’associazione temporanea di imprese capeggiata da Apulia srl. I legali delle due ditte contestano presunte irregolarità tecniche e procedurali nella gara indetta dall’Ufficio Tecnico. L’amministrazione comunale ha affidato l’incarico difensivo a un collegio formato dall’avvocato del Comune Tommaso Milella e dall’avvocato Nicolò de Marco. Nell’udienza del 9 il giudice ha rilevato l’estrema complessità della causa e la non idoneità dei provvedimenti cautelari, rigettando la richiesta di sospensiva. Tutto questo potrebbe comportare uno slittamento nei tempi di consegna dei lavori e per questo dal Comune potrebbe partire in questi giorni una richiesta di proroga a causa degli intoppi amministrativi

Potrebbero interessarti anche...

Shares