Emergenza estate, serve sangue, in particolare del gruppo “0 positivo”

Shares

In una stagione, quella estiva, in cui la carenza di sangue tende a farsi più drammatica, il Gruppo Fratres di Acquaviva delle Fonti invita la Cittadinanza a donare sangue

La donazione è un atto volontario, anonimo, periodico, gratuito e soprattutto responsabile. E’ un piccolo gesto che rende grandi. Per tutti coloro che hanno a cuore la vita, la donazione è un gesto per la vita. La disponibilità di sangue è, infatti, un patrimonio collettivo a cui ognuno di noi può attingere in caso di necessità e in ogni momento. La donazione di sangue, inoltre, non è solo un’occasione di solidarietà da non perdere ma anche un’opportunità per controllare il proprio stato di salute.

L’Associazione ricorda che per donare è necessario essere in buono stato di salute, condurre un regime di vita sano, avere un peso corporeo superiore a 50 Kg e un’età compresa tra i 18 e 65 anni. E’ possibile donare dal lunedì al sabato dalle ore 8,00 alle ore 12,00 recandosi al Centro Trasfusionale dell’Ospedale “F. Miulli”.

Per ogni ulteriore informazione contattare il Gruppo Fratres Acquaviva delle Fonti presso la sede attiva nei locali della Biblioteca Comunale, oppure indirizzare una e.mail a:  fratres.acquaviva@alice.it

Potrebbero interessarti anche...