Il fascino di Andromeda, due appuntamenti all’Osservatorio Astronomico

Shares

APERTURA AL PUBBLICO DELL’OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI ACQUAVIVA DELLE FONTI

30 OTTOBRE e 1 NOVEMBRE 2016

fascino-andromedaE’ irresistibile il fascino che la galassia di Andromeda esercita verso la nostra galassia, la Via Lattea. Questa “attrazione fatale” le condurrà, viaggiando ognuna verso l’altra ad una velocità di 140 km\s, ad una inevitabile fusione nel lontano futuro, fra circa 2,5 miliardi di anni, formando una supergalassia dalle enormi dimensioni. Ma Andromeda è anche una figura mitologica il cui dramma a lieto fine è immortalato in cielo dalle costellazioni di Perseo, Pegaso, Cassiopieia e Cefeo. Una costante ammonizione, però, sul pericolo della vanità umana.

APPUNTAMENTO alle ore 17.00 domenica 30 ottobre e martedì 1 novembre ore 17.30 all’Osservatorio Astronomico di Acquaviva delle Fonti, la più importante struttura astronomica in Puglia, per osservare al telescopio la galassia di Andromeda (e altri oggetti celesti) e riconoscere le costellazioni del suo mito.

Conferenza introduttiva su galassie e mitologia di Giorgio Pario e Valerio Campobasso e lezione all’esterno di orientamento astronomico e riconoscimento costellazioni.

In dono ai partecipanti la foto della galassia di Andromeda.

Ai soli partecipanti adulti sarà richiesta una donazione di dieci euro a favore delle attività della Società Astronomica Pugliese.

Si raccomandano abiti caldi per alcune attività all’esterno. In caso di copertura nuvolosa o maltempo le singole aperture saranno annullate.

Prenotazioni via sms o whatsapp al 339-2929524

Potrebbero interessarti anche...

Shares