Giacomo Zaltini: grazie a tutti i devoti per la riuscita della festa di S. Eustachio

Shares

Giacomo Zaltini, Vice Presidente del Comitato Feste Patronali, affida ad una nota le sue impressioni ed i suoi ringraziamenti per il grande lavoro realizzato per onorare al meglio le celebrazioni di S. Eustachio, altro nostro Patrono, venerato il 20 Maggio.

Giacomo Zaltini

Giacomo Zaltini: grazie a tutti i devoti per la riuscita della festa di S. Eustachio (foto: Alessandro Abrusci – Comitato Feste Patronali Acquaviva delle Fonti)

Questa la nota di Giacomo Zaltini:

A luci spente sento il piacere di ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dei festeggiamenti in onore di S. Eustachio.

Abbiamo cercato di restituire alla Città le antiche tradizioni legate al nostro Patrono.

Ringrazio, innanzitutto, il Comitato Feste Patronali, famiglia di donne e uomini instancabili che, volontariamente, si mettono a servizio della comunità acquavivese.

Ringrazio la Polizia Municipale, la delegazione di Croce Rossa Italiana, il Corpo Interventi Umanitari per aver permesso il regolare svolgimento delle manifestazioni civili e religiose.

Grazie agli sponsor (Dolceria Sapone, Bar Nicol’s, Parrucchieri Ettore & Mario, Pasticceria Arte Bianca, Ristorante La Piazzetta, Studio Cornacchia, Pizzeria Paolo & fratelli, Ristopizza Italians, Arrosteria di Macelleria in piazza, Primigi, Tabaccheria dell’Orologio, Giglio Cuscito, B&B dell’Orologio, Fiori d’Arancio di Angelo Smaldino).

Grazie all’emittente televisiva locale Telemajg che ha permesso, a chi impossibilitato ad uscire di casa, di seguire in diretta la S. Messa solenne.

Grazie al gruppo musicale DARK ANGEL, alla scuola di balli caraibici.

E grazie a tutti i concittadini che continuano a credere nel senso di comunità che una Festa Patronale trasmette.

Più entusiasti che mai, con il Comitato, riprenderemo l’organizzazione della Festa Patronale di Settembre e già nei prossimi giorni pubblicheremo alcune anticipazioni!

Le novità non mancheranno neppure quest’anno!

Continuate a seguirci…

Giacomo Zaltini

Potrebbero interessarti anche...

Shares