Gli abiti d’epoca di Giampietro in mostra al Castello Svevo. Ma la collezione resta ad Acquaviva

Shares

Merletti, pizzi, scarpe, ventagli, biancheria intima, accessori e, naturalmente vestiti da donna o completi da uomo, tutto di alta classe.

È l’enorme patrimonio accumulato nel corso di decenni attraverso acquisti, donazioni o ritrovamenti da Carlo Giampietro, il creatore del museo “Sognare e perdersi negli abiti d’un tempo”, in via Corso, nel centro storico di Acquaviva.

abiti d'epoca in mostra al Castello Svevo

Gli abiti d’epoca di Giampietro in mostra al Castello Svevo. Ma la collezione resta ad Acquaviva

Ora alcuni dei pezzi più pregiati della sua collezione, che spazia fra la fine del Settecento e l’inizio del Novecento, sono in mostra a Bari, al Castello normanno svevo, e stanno riscuotendo grande successo e interesse fra gli studiosi della Soprintendenza.

Ma il resto della collezione è ad Acquaviva e può essere ammirato tutti i giorni contattando il signor Giampietro per le prenotazioni al 3388526587.

Sono previste visite guidate.

Gli abiti d’epoca in mostra al Castello Svevo di Bari

Potrebbero interessarti anche...