Il suo cane fa pipì, lui aggredisce la bidella e rompe la vetrata della scuola

Shares

L’uomo è andato su tutte le furie dopo essere stato redarguito dalla donna, che aveva visto il cane urinare del piazzale della scuola.

La lite si è trasformata in minaccia e danneggiamento aggravato e per il proprietario dell’animale è scattata la denuncia ai Carabinieri.

Il cane fa pipì, lui rompe la vetrata della scuola

Il suo cane fa pipì, lui aggredisce la bidella e rompe la vetrata della scuola

La disavventura è capitata giovedì mattina ad una collaboratrice scolastica mentre prestava servizio all’Istituto Aldo Moro di Acquaviva.

Secondo quanto riferito dalla donna – ma l’accaduto è ancora al vaglio dei Carabinieri – l’uomo stava passeggiando con il proprio cane, si pensa di razza Pitbull, quando l’animale ha fatto pipì introducendosi nel piazzale esterno dell’edificio scolastico in via Monsignor Laera ad Acquaviva, abitualmente frequentato dai bambini e, tra l’altro, recentemente ristrutturato.

La collaboratrice scolastica non ha affatto gradito la cosa e si è avvicinata rimproverando il proprietario del cane. Ne è nata una accesa discussione che è subito degenerata.

L’uomo, posseduto dall’ira, ha aggredito la donna, minacciandola pesantemente e riempendola di insulti, finendo poi per accanirsi furiosamente sulla vetrata di ingresso della scuola, mandandola in frantumi.

Il cane, a quanto pare, è rimasto fermo e non ha morso nessuno.

Poco dopo sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Acquaviva, avvertiti sia dal personale scolastico sia da alcuni passanti che avevano assistito alla scena, senza però trovare traccia dell’aggressore che nel frattempo si era allontanato.

I militari, raccolta la denuncia, stanno adesso cercando di identificare il proprietario del cane sulla base delle indicazioni fornite dalla donna aggredita e dai testimoni occasionali dell’accaduto.

Il piazzale della Scuola Aldo Moro ad Acquaviva

Potrebbero interessarti anche...

Shares