Italia in Comune: Abbaticchio candidato più suffragato d’Italia, fa volare il partito

Shares

A Bitonto sfiora il 35% e ottiene il miglior risultato per il partito su scala nazionale

E’ un risultato straordinario quello del partito in Puglia e personale di Michele Abbaticchio.  Più Europa-Italia in Comune in Puglia è il sesto partito su scala regionale con quasi il 5% dei consensi. Ed il candidato più suffragato della lista nella intera circoscrizione è proprio il vicecoordinatore nazionale di Italia in Comune Abbaticchio che, con oltre 27mila voti di preferenza ottenuti nella intera circoscrizione meridionale, di cui 25mila consensi solo dalla sua regione, si attesta il secondo candidato più votato della lista su scala nazionale subito dopo Emma Bonino di +Europa, ottenendo così il miglior risultato nazionale come candidatato Italia in Comune.

Abbaticchio candidato più suffragato d’Italia

Italia in Comune: Abbaticchio candidato più suffragato d’Italia, fa volare il partito

Il dato è ancora più significativo se si guarda, nel dettaglio, al risultato di Bari provincia dove Abbaticchio, vicesindaco metropolitano uscente, ha lavorato alacremente per organizzare la rete Italia in Comune: il simbolo presentato per la competizione supera l’8% dei consensi, ancora una volta con Abbaticchio che sfiora le 18mila preferenze ed è il più votato di lista (secondo, dopo di lui, il consigliere regionale Pisicchio di +Europa).  Ma la cifra più rilevante senza dubbio è quello della città di Bitonto dove Abbaticchio è sindaco. Qui il partito vola a quasi il 35% dei consensi- miglior risultato per il partito su scala nazionale– con il candidato Italia in Comune che sfiora le 7000 preferenze.

Abbaticchio candidato più suffragato d’Italia

Italia in Comune: Abbaticchio candidato più suffragato d’Italia, fa volare il partito

Ancora non ci credo– le prime parole del leader ItC – abbiamo superato candidati di lista ben favoriti nella nostra circoscrizione praticamente senza risorse, con la sola forze delle idee. Questo risultato è un piccolo miracolo ed è frutto di un lavoro della squadra. Dietro al miglior risultato nazionale per Italia in Comune ci sono tanti sindaci, tanti amministratori di piccoli comuni di Puglia, tantissimi semplici cittadini che hanno compiuto questo prodigio.

 In pratica, per un elettore di centrosinistra pugliese, siamo la seconda proposta valida dopo il PD, con la differenza che noi non siamo un partito storico ma sulla scena solo da 12 mesi e con un simbolo per le europee presentato lo scorso marzo– ha continuato Abbaticchio nella sua analisi- A livello nazionale, non si è superata la soglia di sbarramento prevista per ottenere il seggio, è vero, quindi il nostro sogno europeo, per il momento, dovrà attendere, ma è indubbio che, per Italia in Comune, esiste un ‘caso’, un esperimento vincente. Quel caso si chiama Puglia”. 

Abbaticchio candidato più suffragato d’Italia

Italia in Comune: Abbaticchio candidato più suffragato d’Italia, fa volare il partito

Potrebbero interessarti anche...

Shares