Maltempo, slitta al 13 Marzo l’accensione della “FANOVE”

Shares

Viste le previsioni meteo poco rassicuranti per la giornata di domani, l’appuntamento con il tradizionale falò in onore della Madonna di Marzo è stato rimandato a mercoledì 13 Marzo.

A comunicarlo è il Comitato Feste Patronali “Antica Deputazione” che riporta i contenuti dell’allerta “gialla” diramata per la giornata di domani dal Dipartimento della Protezione Civile. Appuntamento quindi alla sera del 13 Marzo in Piazza dei Martiri, sperando che il maltempo non comporti un nuovo rinvio della manifestazione.

falò in onore della Madonna

Maltempo, slitta al 13 Marzo l’accensione della “FANOVE”

Tradizionalmente il giorno dedicato alla devozione mariana è il martedì, in particolare la “Madonna di Costantinopoli” viene venerata il primo martedì di marzo, giorno nel quale si commemora l’arrivo dell’icona, nella celebrazione solenne, presieduta dal Vescovo, il segretario comunale provvede a consegnare nelle mani dell’amministratore del capitolo della Cattedrale una somma in denaro equivalente a 50 mezze pezze d’argento, tale gesto viene compiuto in virtù di un voto fatto da tutta nei confronti di Maria nel 1642 come ringraziamento per aver risparmiato la Città da una pestilenza che afflisse tutta la regione nel 1636.


Potrebbero interessarti anche...

Shares