Il Movimento VIVA: ora anche il Vice Sindaco é una donna

Shares

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato diffuso dal Movimento VIVA dopo il conferimento dell’incarico al neo Assessore e Vicesindaco Milena Bruno.

MOVIMENTO VIVAIl Movimento Viva esprime massima soddisfazione per il conferimento dell’incarico di Assessore alle Attività Produttive, Servizi Sociali e Sport a Milena Bruno, già candidata nelle fila del Movimento durante le ultime elezioni comunali che hanno eletto Davide Carlucci Sindaco di Acquaviva.

La nomina del nuovo Assessore fa seguito a una turnazione voluta dal sindaco e favorita con generosità dall’assessore Franco Chimienti, che nell’aprile 2016 cedette il suo posto a Costantina Capozzo, scelta da Carlucci con un pubblico interpello per un periodo limitato per volontà comune.

In una fase così delicata della vita politica e amministrativa della nostra comunità, aver individuato una donna, preparata, competente ed attiva nel tessuto sociale del territorio, rappresenta un ulteriore elemento caratterizzante del Movimento che intende avvicinare la società civile all’amministrazione della cosa pubblica.

Questa scelta, certamente, rafforza la visibilità e l’importanza che viene data alla componente femminile nell’Amministrazione Carlucci già ampiamente rappresentata nel Consiglio Comunale, nella Presidenza del Consiglio ed ora anche con il ruolo di Vice Sindaco affidato ad una donna.

Il Movimento Viva continuerà a sostenere questa Amministrazione, infatti ancora una volta Viva ha risolto con profondo spirito di collaborazione, ha messo una donna al Governo, affinché si possa raggiungere il termine ultimo della scadenza naturale del mandato e garantire, finalmente e diversamente dal passato, la continuità di un’amministrazione a servizio della comunità acquavivese.

Il Movimento VIVA

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Shares