MOVIMENTO VIVA: totale e incondizionata solidarietà al consigliere Montenegro

Shares

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di solidarietá diffuso dal Movimento VIVA  dopo il grave episodio di cronaca che ha colpito il consigliere comunale del CDL Tommaso Montenegro ferito ieri sera nel corso di una rapina da un proiettile esploso dall’arma dei rapinatori.

Il Movimento VIVA, unitamente ai suoi consiglieri e assessori, esprime totale e incondizionata solidarietà al consigliere comunale e amico Tommaso Montenegro per l’atto vile e criminale che lo ha visto vittima il pomeriggio di venerdì 27 gennaio all’interno della sua attività commerciale.
Pieno sostegno ad un onesto lavoratore e alla sua gentilissima e rispettabilissima famiglia pure toccata sul piano emotivo e non solo, dalla triste esperienza vissuta da Tommaso in conseguenza della condotta ad opera di ignoti e vigliacchi malfattori che, si spera, vengano individuati al più presto e puniti secondo giustizia.

Potrebbero interessarti anche...