Nuovo Regolamento Edilizio, c’è tempo fino al 18 febbraio per osservazioni e proposte

Shares

L’Amministrazione Comunale invita tecnici e professionisti a collaborare alla predisposizione della bozza del nuovo Regolamento Edilizio di Acquaviva.

Per la  raccolta di osservazioni e proposte, che dovranno pervenire entro il 18 febbraio, è attiva una casella di posta elettronica dedicata. 

Verso il nuovo Regolamento Edilizio Comunale

Il comune di Acquaviva delle Fonti è chiamato ad approvare il nuovo Regolamento Edilizio Comunale, adeguandosi allo schema di Regolamento Edilizio Tipo di cui alla Conferenza Unificata Stato – Regioni – Comuni del 20 Ottobre 2016, recepito dalla Regione Puglia con Deliberazione della Giunta Regionale n. 554 del 11 aprile 2017 così come integrata dalla Deliberazione della Giunta Regionale n. 648 del 4 maggio 2017, in conformità della Legge Regionale 18 maggio 2017 n. 11.

Il nuovo Regolamento dovrà essere approvato dal Consiglio Comunale e l’Amministrazione intende giungere a questo traguardo attraverso una fase di partecipazione e di condivisione con la città e con gli operatori del settore, ritenendolo un fatto strategico al fine di dotarsi di un Regolamento chiaro, efficace, un valido strumento di supporto tanto per gli uffici comunali quanto per i professionisti.

A questo scopo è stata creata una casella di posta elettronica: retacquaviva@gmail.com.

Fino al 18 febbraio tutti i cittadini, sulla scorta del vecchio regolamento edilizio e delle definizioni standard emanate dalla regione, potranno inviare proposte e/o suggerimenti utili alla stesura del Regolamento.

Tutti i contributi saranno valutati dagli uffici in fase di redazione della bozza.

L’Ufficio Tecnico provvederà a mettere a disposizione la prima bozza di Regolamento sul sito internet del comune al fine di favorire una fase di studio.

Sarà successivamente organizzato un incontro pubblico per presentare il regolamento e adeguarlo ad eventuali nuove osservazioni che perverranno.

L’Assessore all’Urbanistica
Dott. Domenico Ferrante

Il Dirigente dell’Ufficio Tecnico
Ing. Erminio D’Aries

Regolamento Edilizio Comunale

– Normativa Regionale

DGR 554 del 11 aprile 2017

DGR 648 del 4 maggio 2017

Legge regionale n.11 del 18 maggio 2017

Potrebbero interessarti anche...

Shares