Partito il cantiere per il nuovo parco attrezzato nella ex 167

Shares

Il nuovo parco attrezzato include percorsi pedonali e ciclabili, un campo sportivo polifunzionale, uno chalet ricreativo, ampie aree verdi e giochi per bambini.

Prevista, inoltre, la riqualificazione a verde dei margini stradali di viale della Repubblica ed il completamento della strada alle spalle della Scuola dell’Infanzia “N. Capozzo”.
Partito il cantiere per il nuovo parco attrezzato nella ex 167

Partito il cantiere per il nuovo parco attrezzato nella ex 167

I lavori sono stati aggiudicati alla ditta G. SCAVI s.r.l. di Acquaviva lo scorso mese di agosto.

Il bando Sistemazione aree a verde e parco attrezzato tra via Colaninno e via Tateo del Comune di Acquaviva rientra nell’ambito del “Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie” di cui al D.P.C.M. 25 maggio 2016 ed è stato finanziato per un importo totale di progetto pari a € 622.000,00.

L’intervento mira alla valorizzazione di uno spazio urbano inutilizzato ma potenzialmente in grado di fungere da luogo di aggregazione civica e di socialità per l’intero quartiere, avviando un processo di riqualificazione del paesaggio urbano nella periferia nord della Città, attivando iniziative di socializzazione per i più giovani, incrementando le condizioni di vivibilità e di sicurezza del quartiere e i servizi collettivi per i cittadini.

L’intervento, inoltre, permetterà di riqualificare dal punto di vista estetico le diverse parti del quartiere (via della Repubblica, strade locali, plesso scolastico, parcheggi e aree verdi), rendendo l’intera area appetibile per nuovi investimenti edilizi.

Potrebbero interessarti anche...

Shares