E’ ufficiale, riparte domani 4 ottobre il servizio di refezione scolastica

Shares

Riparte domani 4 ottobre il servizio di refezione scolastica per gli alunni delle scuole dell’infanzia e primarie del Primo e Secondo circolo didattico

 riparte domani 4 ottobre il servizio di refezione scolastica

Grazie all’impegno dell’assessore Ester Lagioia e dei dipendenti dei Servizi sociali e culturali – comunica il Sindaco Carlucci – finalmente quest’anno, per la prima volta in assoluto, si è riusciti a centrare uno degli obiettivi di questa Amministrazione.

 

sindaco davide carlucciÈ ufficiale, domani 4 ottobre, a meno di un mese dall’inizio dell’anno scolastico, riparte il servizio di refezione per gli alunni delle scuole dell’infanzia e primarie del Primo e Secondo circolo didattico del nostro Comune, presso cui è attivo il tempo pieno.

Si è voluto che il servizio partisse ad ogni costo nell’interesse delle famiglie e dei minori con la ferma consapevolezza che fare bene significa incontrare le esigenze di tutti. Per tale ragione, nei giorni scorsi, l’amministrazione ha incontrato i genitori degli alunni al fine di illustrare tutte le modalità di adesione al servizio offerto, confermando la disponibilità degli uffici preposti a collaborare per un regolare svolgimento del servizio.

Gli utenti dovranno consegnare l’attestazione ISEE all’Ufficio Pubblica Istruzione in base al quale verrà determinato il costo pasti.

Il servizio mensa sarà effettuato dal R.T.I. Ladisa S.p.a. di Bari, la preparazione e distribuzione pasti avverrà a cura della RCS s.r.l. di Ventura Domenico con sede legale in Acquaviva delle Fonti alla via Provinciale per Santeramo km 3.

Per l’anno scolastico 2017/2018 è stato confermato il Sistema Tariffari Personalizzato, con un costo minimo di € 0,50 a pasto e un costo massimo pari a € 4,95 a pasto.

 Reddito ISEE dichiarato dal nucleo familiare  Costo per pasto
Fino a € 2.400,00 € 0,50 tariffa minima
da 2.401,00 a € 25.000,00 Tariffa variabile tra quella minima e quella massima, calcolata in misura proporzionale
Superiore a € 25.000,00 € 4,95 tariffa massima

Il pagamento potrà essere effettuato tramite:

  • conto corrente postale N. 00899708 intestato a: “Comune di Acquaviva delle Fonti – Servizio Tesoreria – Refezione scolastica appaltata”
  • bonifico bancario C. IBAN: IT 14L 010 304 130 000000 495 7457 MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A.
  • POS postazione Comune

Le ricevute di avvenuto pagamento dovranno trasmesse tramite posta elettronica all’indirizzo ricarica@comune.acquaviva.ba.it o consegnate presso l’Ufficio Pubblica Istruzione nei giorni e orari come di seguito specificati:

  • dal Lunedi al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00
  • il Martedì dalle ore 16:00 alle ore 18:30

 

Potrebbero interessarti anche...