Signorile e Tribuzio a Bisceglie per “Libri nel Borgo Antico”. E sabato ad Acquaviva il judoka olimpionico Tempesta

Shares

Nicola TempestaDue scrittori acquavivesi, Achille Signorile e Giuseppe Tribuzio, tra gli ospiti della manifestazione “Libri nel Borgo Antico”, a Bisceglie. E sabato, in piazza dei Martiri ad Acquaviva, sarà il judoka olimpionico Nicola Tempesta a presentare il libro di Tribuzio “Judo, sport e tradizione”.

Venerdì 26, invece, toccherà ad Achille Signorile presentare a Bisceglie “Il respiro dei Millenni” alle 20.20. Modera la giornalista Cristina Giovenale, collaboratrice del Corriere del Mezzogiorno. Signorile, ex sindaco, scrittore, e poeta, 74 anni, autore di romanzi come L’Uomo verrà; e il racconto lungo autobiografico Rafelina, piglia l’anguria; presenterà nella prestigiosa rassegna biscegliese la sua raccolta di poesie composte in un arco di tempo che va dagli anni Cinquanta ad oggi ed edite dalla casa “Il Gelso Rosso”.

Achille Signolibro

 

 

 

 

 

 

 

 

Il giorno dopo “Libri nel Borgo Antico” ospiterà invece la conversazione con Nicola Tempesta e Giuseppe Tribuzio, moderata da Francesco Cecca, sul judo, che sarà ripetuta anche il giorno dopo ad Acquaviva. Il sociologo acquavivese è autore di numerosi libri, presentati in tutta Italia, nei quali l’arte marziale è analizzata in rapporto ai grandi sistemi di pensiero filosofico e alle sue implicazioni esistenziali ed educative nella società attuale. Per questo a confrontarsi con lui sarà un grande del judo, Tempesta, napoletano, sulla breccia dal 1950, considerato uno dei pionieri in Italia.  Ex Direttore tecnico della Nazionale italiana, ha partecipato alle Olimpiadi di Tokio (dove è stato battuto solo dai leggendari combattenti giapponesi) ed è stato per otto campione d’Italia e per due d’Europa tra gli anni Cinquanta e Sessanta.

Tribubro

 

Potrebbero interessarti anche...

Shares