Un escavatore inutilizzato in cambio dei lavori al campo sportivo

Shares
miniescavatore-JCB-802-2006

Miniescavatore JCB – modello 802s – foto meramente esemplificativa del mezzo oggetto del bando

Il Comune di Acquaviva ha avviato una indagine di mercato rivolta all’individuazione di operatori economici disponibili a permutare un escavatore di proprietà comunale con l’esecuzione dei lavori di rifacimento del manto sabbioso del campo sportivo comunale sito in Via Caduti di Tutte le Guerre.

L’escavatore, di marca JCB – modello 802s – matricola 104474 – venne acquistato dal Comune il 10 maggio 2005, ma è rimasto a tutt’oggi inutilizzato e custodito nei locali del vecchio macello comunale, dove può essere visionato dalle imprese interessate.

Il mezzo, il cui valore attuale è stato stimato in € 15.000,00 oltre IVA, doveva servire per la realizzazione di alcuni interventi nel cimitero Comunale ma, non appena messo all’opera, risultò inadeguato a causa delle sue dimensioni, superiori rispetto alla larghezza dei viali.

Il computo metrico dei lavori di rifacimento del manto sabbioso del campo sportivo comunale di via Caduti di tutte le guerre è pari ad euro 18.300, iva inclusa, mentre la domanda di manifestazione di interesse, eventualmente corredata dalla migliore offerta redatta sul modulo predisposto dall’Ente – scaricabile come allegato A all’indirizzo www comune di Acquaviva.It – dovrà pervenire entro e non oltre le ore 11:30 del 12 agosto 2016 all’indirizzo PEC:  utc.comuneacquaviva@pec.it

La permuta sarà giudicata con il criterio più vantaggioso per l’amministrazione e l’aggiudicazione avverrà se ritenuta conveniente anche alla presenza di una sola offerta.

Per ogni ulteriore informazione circa requisiti della manifestazioni di interesse, la documentazione richiesta e le modalità di presentazione delle domande, si raccomanda di consultare il bando integrale e utilizzare la modulistica resa disponibile sul sito internet del Comune di Acquaviva.

Potrebbero interessarti anche...

Shares