Volontari Civili: Pino Solazzo delegato alla costituzione dell’Albo Comunale

Shares

pino-solazzoGiuseppe Solazzo, per gli amici Pino, geometra, classe 1958, con la sua passata esperienza di Presidente della Consulta per i Servizi Sociali ed attivo referente locale Unicef da oltre un decennio, è stato nominato Consigliere di Funzione dal Sindaco Carlucci con l’incarico di coadiuvarlo nella costituzione e regolamentazione di un Albo comunale di volontari civili.

Favorire il coordinamento tra il volontariato locale e l’istituzione pubblica; promuovere azioni di formazione, di aggiornamento e di sensibilizzazione alla cultura della solidarietà e di orientamento al volontariato, coinvolgendo soprattutto i giovani. Questi gli obiettivi sottesi alla costituzione dell’albo comunale di volontari civili.

Grazie a questo nuovo strumento, dichiara Solazzo, “sarà possibile riconoscere e valorizzare il ruolo importante del volontariato civile quale forma di solidarietà sociale ed il suo contributo al conseguimento degli stessi fini istituzionali del nostro Comune”.  

Solazzo ha accettato l’incarico affidatogli dal Sindaco dicendosi “onorato di poter contribuire alla realizzazione del progetto” ed anticipando l’intenzione “di prendere spunto, nel suo lavoro, anche dalle esperienze virtuose che altre amministrazioni hanno già avuto con le diverse forme del volontariato individuale e del servizio civico”.

Potrebbero interessarti anche...