Acquaviva Plastic Free: stoviglie monouso vietate alle feste di piazza

Shares

Acquaviva Plastic Free: dal 1° aprile 2019 niente più piatti, bicchieri, posate e cannucce alle manifestazioni pubbliche.

Con ordinanza n. 6 del 29 marzo 2019 il Sindaco di Acquaviva delle Fonti, Davide Carlucci vieta, in occasione di feste pubbliche, manifestazioni, concerti, sagre, mercatini ed eventi similari organizzati in piazza, l’uso di stoviglie (piatti, bicchieri, posate, cannucce, bastoncini mescolatori etc.) che non siano realizzati in materiale biodegradabile e compostabile.

Acquaviva Plastic Free: stoviglie monouso vietate alle feste di piazza

Acquaviva Plastic Free: stoviglie monouso vietate alle feste di piazza

Divieto assoluto per commercianti, privati, associazioni ed enti di distribuire agli espositori o agli utenti sacchetti e stoviglie in plastica nei concerti, nelle sagre, nei mercatini e in generale in tutti gli eventi pubblici.

Gli esercenti e gli ambulanti che trasgrediscono rischiano da 25 a 500 euro di multa dalla polizia municipale.

“Un provvedimento”, che -spiega l’Assessore all’ambiente Venturina Caporusso- “è stato già discusso e condiviso con i commercianti del territorio ed è solo la prima iniziativa di un piano progressivo e generalizzato per eliminare l’uso dei sacchetti della spesa e delle stoviglie non biodegradabili nel nostro paese”.

Potrebbero interessarti anche...

Shares