Bene i velocisti dell’Amatori Atletica Acquaviva a Pescara

Shares
Rigogolo_Giuseppe

Giuseppe Rigogolo, foto: www.atleticaacquaviva.it

Importante appuntamento di atletica leggera domenica allo Stadio Adriatico di Pescara, dove si è svolto il VII Meeting Giovanni Cornacchia, manifestazione a carattere nazionale organizzata dalla U.S. Aterno Pescara. La società pescarese una tra le più antiche d’italia con oltre 70 anni di vita, nel cui trascorso ha potuto annoverare lo stesso ostacolista Giovanni Cornacchia, uno dei più forti italiani di sempre dei 110 ostacoli, con tre partecipazione olimpiche, tra le quali una con un settimo posto nella finale di Tokio 1964, ora lo ricorda con uno tra i più importanti Meeting estivi italiani.

Nelle programma gare del meeting, svolto in serata preceduto da gare giovanili promozionali e dalle eliminatorie pomeridiane, tante belle gare di velocità con tanti atleti pugliesi ed anche dell’Amatori Atletica Acquaviva in gara. Nei metri 400 piani bel ritorno alla vittoria del il brindisino Daniele Corsa con un 46”97 che ribadisce di aver superato il momento no dei campionati italiani di Rieti, in questa gara bella conferma del nostro giovanissimo allievo Adriano Giacoia che ha corso in 51”83, nei metri 800 piani altro allievo in gara per l’Amatori Atletica Acquaviva Gabriele Desimini che vince la seconda serie con il tempo di 2’05”39, mentre nella gara clou dei 100 dopo il prologo con le eliminatorie del pomeriggio la finale vede prevalere Giudetti con il tempo di 10”64 con il nostro rappresentante dell’Amatori Atletica Acquaviva Giuseppe Rigogolo al quarto posto con il crono di 10”87 sicuramente un buon rientro in vista delle gare della seconda parte di stagione che vedranno l’Amatori Atletica Acquaviva impegnata nelle Finali Nazionali di Società su Pista a settembre e Montecassiano (MC).

fonte: ww.atleticaacquaviva.it

Potrebbero interessarti anche...

Shares