Presentato agli imprenditori il nuovo sistema porta a porta. Domani tocca alle associazioni

Shares

Incontro Gas NaturalOggi pomeriggio il sindaco Davide Carlucci e l’assessore Francesco Bruno hanno aperto la serie di incontri previsti per preparare la comunità di Acquaviva al nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta che sarà operativo dal prossimo autunno. L’incontro con gli imprenditori della zona industriale – che dopo anni viene sistematicamente e organicamente inclusa nel servizio di igiene urbana – è avvenuto nella sala riunioni della Gas Natural. Alla presenza dell’ingegner Valentina Chimenti della ditta Delfiume che gestisce in associazione temporanea di imprese con Cns e Cogeir il servizio, sindaco e assessore hanno spiegato quali saranno le modalità di raccolta porta a porta per le attività della zona Pip. Nei prossimi giorni gli imprenditori e i commercianti anche del centro abitato saranno contattati da alcuni “facilitatori” che intercetteranno le esigenze delle singole unità produttive e commerciali per una organizzazione ottimale del servizio. Domani alle 17,30 nella sala Colafemmina si svolgerà un “focus group” con le associazioni culturali, sportive e di volontariato presenti nel territorio, coordinato dal sociologo Leo Palmisano, al fine di introdurre ulteriori elementi migliorativi nell’avvio del nuovo servizio di raccolta in ambito urbano.

Potrebbero interessarti anche...

Shares