Bilancio partecipato, il progetto più votato è quello per la riqualificazione di Piazza Kolbe

Shares

Oggi, domenica 22 ottobre, si è chiusa la fase di voto sulle 3 proposte regolarmente pervenute e valutate ammissibili. Sono stati 834 i votanti, 19 le schede nulle, 2 quelle bianche. Vince con 603 voti il progetto per la riqualificazione di Piazza Kolbe. Parte ora lo studio di fattibilità.

Bilancio partecipato, il progetto più votato è quello per la riqualificazione di Piazza Kolbe

Il progetto per la riqualificazione di Piazza Kolbe della Cooperativa Agricola “Agriacquaviva” si aggiudica con ben 603 voti la somma di 20.000,00 euro messa a disposizione con il Bilancio partecipativo, l’iniziativa promossa in via sperimentale dall’Amministrazione comunale di Acquaviva.

Secondo, con 122 voti, il progetto messo in campo dall’Associazione Culturale Arci “Urlo” che voleva realizzare una rassegna di cinema d’autore estiva all’interno dell’atrio comunale.

Terzo, con 88 voti, lo Slow green life presentato dall’Associazione “Amici dell’Ambiente”, attiva nella nostra città sul versante dell’educazione ambientale e di attività naturalistiche, che proponeva di creare nelle aiuole di piazza Garibaldi tanti piccoli orti botanici tematici con vialetti e descrizione delle piante.

Bilancio partecipato, il progetto più votato è quello per la riqualificazione di Piazza Kolbe

L’appello al voto della Cooperativa Agriacquaviva, vincitrice delle somme iscritte in Bilancio

Il progetto vincitore della Cooperativa Agricola “Agriacquaviva” prevede la realizzazione di molte opere di riqualificazione di Piazza Kolbe, tra le quali la cura del verde, la sostituzione del pietrisco delle aiuole con erbetta, la creazione di un’area relax, il potenziamento dell’illuminazione ed il montaggio di due videocamere, oltre alla istallazione di un maggior numero di cestini porta rifiuti nell’area.

Il chioschetto al centro della piazza, inoltre, verrà ristrutturato e saranno anche ripristinati i bagni.

L’idea è farne un locale multiuso e un punto di informazione turistico attivo tutti i giorni.

Sarà messo a disposizione di associazioni, band musicali, artisti e scrittori, ma anche degli artigiani locali e produttori agricoli di nicchia, che potranno utilizzarlo, secondo un calendario, per la vendita dei loro prodotti, con facoltà di organizzare manifestazioni, eventi, banchetti o altre iniziative di promozione.

La cooperativa ha previsto di dotare la struttura di una adeguata attrezzatura audio e di un buon numero di sedie da mettere a disposizione in occasione degli eventi che si organizzeranno nella piazza.

“Agriacquaviva” promette, infine, anche di potare gratis gli alberi sull’extramurale !

I progetti candidati e le relative schede informative sono pubblicati sul sito istituzionale del Comune al seguente link:

progetti bilancio partecipato

Potrebbero interessarti anche...

Shares