Fumai: “in questo momento non subiamo gol ma non riusciamo nemmeno a farli”

Shares

ASD Football Acquaviva

Intervista a Mister Fumai:

“in questo momento non subiamo gol ma non riusciamo nemmeno a farli”

Muzio Fumai

Fumai: “in questo momento non subiamo gol ma non riusciamo nemmeno a farli”

«Sono tre partite che non subiamo goal e sono contento per questo, ma nelle ultime due non siamo riusciti nemmeno a farli e questo è allarmante in questo momento.

È un problema che ci portiamo dietro dall’inizio del campionato, ma so che anche negli anni passati a questa squadra è mancato il goleador, chi li davanti finalizza le azioni e tutte le occasioni che la squadra crea, soprattutto fuori casa dove bisogna essere abili a sfruttare le non molte palle goal che ti vengono concesse.

A Molfetta abbiamo giocato su un campo quasi impraticabile, francamente non so come possa essere omologato per la categoria perché ha delle dimensioni davvero incredibili, almeno nel lato corto del campo, troppo stretto per poter giocare a calcio.

Purtroppo sapevamo già in settimana che avremmo avuto queste difficoltà su un campo molto molto più piccolo del nostro, che non avremmo potuto sviluppare il nostro gioco.

Di più non potevo chiedere ai ragazzi, perché oltre alla ristrettezza del campo si è aggiunto il fattore climatico con un acquazzone che nel secondo tempo è venuto giù senza tregua e che ha peggiorato la situazione rendendo impossibile il rotolamento della palla.

Gli ultimi venti minuti giocati sono stati davvero ridicoli sotto questo aspetto. Per fortuna, al di là di tutte le difficoltà che stiamo incontrando in questo periodo, la sorte ci è venuta incontro nell’occasione della traversa colpita nel finale dal Molfetta che almeno ci ha evitato la beffa.

Purtroppo, ripeto, pecchiamo in zona goal, e anche per questo mi auguro di recuperare a breve i nostri infortunati di lunga data come Pastore e Farella (assenti ormai da più di un mese) che possono alzare almeno in fase offensiva il tasso tecnico della squadra.

Stiamo facendo i salti mortali per tamponare tutte le defezioni che si sono presentate da inizio campionato e che sicuramente non ci hanno permesso di avere qualche punto in più.

Domenica affrontiamo una squadra importante, molto attrezzata soprattutto offensivamente con giocatori di qualità del calibro di Cesario, Mongiello, De Cristoforo, Drago.

Una squadra sicuramente attrezzata almeno per disputare i playoff e quindi per noi sarà un match importantissimo che cercheremo di vincere per recuperare un po’ di terreno perso nelle ultime due partite in cui non abbiamo raccolto quasi nulla.»

Potrebbero interessarti anche...

Shares