Giuseppe Milella tra i premiati con menzione d’onore a “Il Convivio 2016”

Shares

giuseppe-milella-convivio-2016Domenica 30 ottobre si è svolta la cerimonia internazionale di consegna dei premi del concorso letterario “Il Convivio” Poesia, prosa e arti figurative, organizzato dall’omonima Accademia di Castiglione di Sicilia, presieduta da Angelo Manitta, e dal “Convivio Editore”, diretto da Giuseppe Manitta.

La manifestazione, giunta quest’anno alla sedicesima edizione, si è svolta all’hotel “Caesar Palace” a Giardini Naxos, che per l’occasione ha accolto un centinaio di scrittori, poeti ed artisti provenienti da tutta Italia ed anche dall’estero.

Per la poesia Italiana, tra i premiati con menzione d’onore, anche Giuseppe Milella, scrittore e poeta acquavivese, che ha partecipato al concorso con la poesia intitolata “Eravamo giovani nuvole leggere”.

“Bellissima emozione essere premiato nella splendida cornice di Giardini Naxos-Taormina con una mia poesia d’amore per il Premio Letterario “Il Convivio ” ; ringrazio gli organizzatori e la giuria. Buona Domenica amici”. Questo il post, pubblicato ieri su Facebook, con il quale Giuseppe Milella ha annunciato questo suo ennesimo traguardo letterario.

Menzione d’onore anche a Giuseppe Modica, Alcesti e Admeto, Ragusa; Salvatore Bordino, Amore, Palermo; Gioacchino Amaddeo, Le onde, Reggio Calabria; Jolanda Anna Tirotta, Mentre il mondo guarda, Bivongi (RC).

I partecipanti in concorso sono stati in totale 1038, di cui 46 stranieri e 992 italiani, mentre le opere pervenute 1433.

La giuria, presieduta da Carmela Tuccari, era composta da 23 membri, tra cui i giurati Francesca Luzzio, Adriana Repaci, Beatrice Torrente, Giuseppe Cappello, Adalgisa Licastro, Aurora De Luca, Tania Fonte, Lucia Schiavone, Francesco Mulè, Nunzio Trazzera, Maristella Dilettoso, Lucia Paternò, Norma Malacrida, Mauro Montacchiesi, Antonia Izzi Rufo, Giuseppe Manitta, Maggy De Coster (Francia), Sonia R. Sanchez (Spagna), Carolina Monteiro (Portogallo), Vittorio Verducci, Ferruccio Gemmellaro e Cinzia Oliveri.

A rappresentare l’internazionalità della manifestazione gli autori rumeni, brasiliani e francesi Klaudia Muntean, Andrea Rita De Cassia Moreira, Parà de Minas, Alexandru Solomon, Elena Sgondea, Julio M Treiguer e Dyshlov Stanislav.

Anche questa edizione si è contraddistinta per la presenza di firme autorevoli del panorama letterario italiano, come Corrado Calabrò, scrittore, poeta ed ex presidente dell’Agcom, e Daniela Cecchini, giornalista, premiati per le pubblicazioni “La stella promessa” e “La grotta della solidarietà”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Shares