Nuovo contagio da Covid-19 ad Acquaviva. Carlucci: “non corriamo, perché non è finita”

Shares

Nonostante l’inevitabile euforia delle ultime ore con l’avvio della “fase 2”, il virus è ancora presente e, purtroppo, continua a circolare

Oggi risulta esserci un nuovo contagio ad Acquaviva. A confermarlo è stato il sindaco Davide Carlucci su Facebook: “c’è un nuovo caso di coronavirus ad Acquaviva. Il paziente sta bene e sta osservando la quarantena. Questo però deve indurci a mantenere la cautela nelle misure di sicurezza. Non corriamo, perché non è finita. Massima attenzione nelle relazioni sociali” è stato poi l’invito del primo cittadino.

Nuovo contagio da Covid-19 ad Acquaviva

Nuovo contagio da Covid-19 ad Acquaviva. Carlucci: non allentare le misure di sicurezza

Salgono perciò a 27 i casi positivi accertati ad Acquaviva delle Fonti dall’inizio dell’emergenza Covid-19, di cui 6 guariti, 4 ricoverati, 1 deceduto e 14 i pazienti in sorveglianza ed isolamento a casa.

“Questi sono i dati ufficiali, ma probabilmente sono sottostimati a causa di un discutibile meccanismo di diffusione delle informazioniavvertiva Carlucci lo scorso 18 aprile – Ci risulta almeno un altro caso che qui non è conteggiato, oltre a due acquavivesi che vivono e risiedono in altri Comuni. Se poi si aggiungono altri cittadini che sono in attesa, probabilmente siamo già oltre i trenta positivi dall’inizio dell’epidemia. Che non sono pochi, se rapportati alla nostra popolazione. Dunque, non c’è nessun motivo per allentare le misure di sicurezza”.

Potrebbero interessarti anche...

Shares