Regionali: con la Lega di Salvini spunta il binomio Pistilli e Finocchio

Shares

A dare notizia del probabile passaggio alla Lega di Pistilli e Finocchio un articolo firmato da Michele Cozzi sul Corriere del Mezzogiono.

“Nel centrodestra pugliese sono in atto due partite – si legge sul Corriere del Mezzogiorno – quella ufficiale, con gli incontri tra i gruppi, delegazioni che vanno in missione a Roma a chiedere giustizia (il caso dei deputati della Lega che spingono per Nuccio Altieri), un candidato – presidente in pectore (Raffaele Fitto) che fa un passo avanti e due indietro. E poi, c’è la partita underground, sotterranea, una sorta di guerra di posizione sullo scacchiere in vista della definizione delle truppe”.

Pistilli e Finocchio

Regionali: per la Lega spunta il binomio Pistilli e Finocchio

Ed è proprio nella partita sotterranea che a Bari, con la Lega di Salvini, circolano i nomi dell’ex sindaco di Acquaviva, Franco Pistilli, che non è più assistente al parlamento europeo di Raffaele Fitto, e quello di Pasquale Finocchio, l’ex consigliere comunale barese che lo scorso anno è finito nel mirino del programma “Non è l’Arena”, la trasmissione di La7 condotta da Massimo Giletti che si era occupata del “caso” dei costi delle commissioni consiliari a Palazzo di città.

Con Forza Italia, invece, si parla dell’ex consigliere comunale di Bari, Giuseppe Carrieri, del consigliere regionale Domenico Damascelli, poi Luigi Loperfido, ex consigliere regionale, Beatrice Di Donato, già candidata alla Camera, Emilio Romani, ex sindaco di Monopoli.

Con Fratelli d’Italia, si vocifera della candidatura di Filippo Melchiorre, l’ex sindaco di Locorotondo, Tommaso Scatigna e Giuseppe Silletti, ex commissario straordinario per l’emergenza Xylella.

E così Franco Pistilli, che in passato aveva manifestato posizioni critiche nei confronti di Salvini, e che aveva accusato il consigliere comunale Francesco Colafemmina di “incoerenza” per il suo passaggio alla Lega, sarebbe intenzionato a fare anche lui il salto della quaglia.

Per il momento sono solo indiscrezioni circolate sulla stampa, che però non trovano ancora né conferme né smentite.

Aggiornamenti:
  • Si apprende in queste ore da un comunicato stampa della Lega Puglia Salvini Premier di Acquaviva che ieri sera il Segretario Provinciale della Lega On. Rossano Sasso ha ufficializzato la candidatura alla carica di consigliere regionale della Dott.ssa Rossella Carnevale, segretario cittadino uscente, che ha ceduto il suo posto a Giuseppe Mesto. Confermata, nell’occasione, anche la Presidenza di Alessandro Longo
  • Con un comunicato stampa l’ex sindaco di Acquaviva e consigliere comunale Franco Pistilli ha poi ufficialmente smentito le indiscrezioni circolate sulla probabile candidatura alle regionali con la Lega di Salvini. 

Potrebbero interessarti anche...

Shares