Incontro a più voci tra Anna Baccelliere e gli alunni della “Giovanni XXIII”

Shares

Riceviamo dall’Istituto Comprensivo “De Amicis – Giovanni XXIII” di Acquaviva delle Fonti il testo scritto dai ragazzi della Suola Secondaria di I Grado “Giovanni XXIII ” dopo la presentazione del libro “Storie con le code e con le ali “ di Anna Baccelliere

INCONTRO A PIÚ VOCI TRA ANNA BACCELLIERE E I PICCOLI GRANDI ALUNNI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO “DE AMICIS- GIOVANNI XXIII”

Il giorno 19 Gennaio 2017, presso l’auditorium dell’IISS “Chiarulli-Colamonico”, tutte le classi prime della Scuola Secondaria di I Grado, insieme a tutte le classi quinte della Scuola Primaria, dell’Istituto Comprensivo “De Amicis-Giovanni XXIII” di Acquaviva delle Fonti, hanno incontrato la scrittrice Anna Baccelliere.

Prima dell’incontro, da ottobre ad oggi, noi alunni, guidati dalla nostra docente di lettere, abbiamo letto il libro “Storie con le code e con le ali”, al quale ci siamo appassionati, sia per i contenuti emozionanti ed attuali, che per le modalità con cui ci è stato proposto: lettura individuale ed a più voci, momenti di riflessione, realizzazione di immagini con l’utilizzo di diverse tecniche artistiche, accompagnamento musicale delle letture, fatto da noi studenti con la pianola ed il flauto.

Durante l’evento la scrittrice ha risposto alle innumerevoli domande poste da noi alunni e ha “toccato i nostri cuori” leggendoci una lettera scritta da lei qualche anno fa ed indirizzata alla sua insegnante della scuola primaria , in cui la ringrazia per tutto quello che le ha insegnato e soprattutto le racconta da dove è nata la sua passione per la scrittura.

L’incontro ha coinvolto sia noi alunni della Scuola Secondaria di I Grado che della Scuola Primaria, perché abbiamo realizzato insieme dei laboratori di lettura, nell’ambito del progetto “Continuità”.

Questo meraviglioso percorso si concluderà il 30 ed il 31 gennaio 2017 con la rappresentazione teatrale di una delle tre storie contenute nel libro: “L’Uovo azzurro”.

Per noi studenti questo incontro ha rappresentato la realizzazione di un sogno, perché incontrare l’autrice di uno dei più bei libri letti, è come conoscere “il proprio cantante preferito”.

Noi, studenti della classe I B, della Scuola Secondaria “Giovanni XXIII” , ci facciamo portavoce di tutti gli alunni che hanno partecipato a questo incontro, porgendo un sentito ringraziamento alle nostre docenti di lettere, che con le loro attività ci stanno trasmettendo la passione per la lettura e alla Dirigente dell’IISS “C. Colamonico- N. Chiarulli”, la dott.ssa Chiara Losurdo, sempre molto disponibile ad ospitarci per la realizzazione di questi eventi a forte impatto culturale.

Classe I B (Scuola Secondaria di I Grado “Giovanni XXIII”)

Potrebbero interessarti anche...

Shares